Passa ai contenuti principali

ROMA/ SOCIALE, ECCO “NR- NO RAZZISMO”: PRESENTATO IN REGIONE LAZIO



Il 24 ottobre, presso la sala Tevere della Regione Lazio, in via Cristoforo Colombo 212 a Roma, e’ stato  presentato il progetto “NR- No Razzismo”, prodotto da “BuuuBall Off Colors”, con il sostegno della Regione Lazio sulla tematica della lotta al razzismo, alla xenofobia, alle discriminazioni e all’odio. L’evento è  stato  presentato da Monica Marangoni, giornalista e conduttrice televisiva, con l’intervento del consigliere regionale del Lazio Adriano Palozzi, e Maximiliano Gigliucci presidente di Buuuball Off Colors.


“Nonostante la molteplice e incessante attività di contrasto, parzialmente determinante ma in nessun caso risolutiva, persistono, sempre e ovunque, dinamiche sociali improntate all’intolleranza, al pregiudizio razziale, all’emarginazione - sottolinea Maximiliano Gigliucci - . Per questa ragione abbiamo deciso di mettere in campo il progetto “Nr- No Razzismo”, con una mission chiara e concreta: perseverare con impegno, coerenza e zelo nella continua attività divulgativa di una cultura oggettiva, adeguata e soprattutto persuasiva relativamente alle sollecitazioni ideologiche di una società sempre più democratica, equa, e sempre più di conglomerante interculturalismo e multietnicità. Senza ambiguità, equivoci o incertezze. Anche e sopratutto con interventi didattico-educativi non soltanto efficaci ma continui, regolari, duraturi. Insomma: mai abbassare la guardia contro il razzismo e la discriminazione”.


Per questo motivo Buuuball Off Colors, con il progetto “NR- No razzismo”, ha realizzato e promosso una diretta attività di sensibilizzazione culturale attraverso una serie di iniziative producendo uno spot pubblicitario dal titolo “Dov’è la Differenza”, - che e’ stai  presentato durante la conferenza di lunedì 24 ottobre - oltre ad una campagna fotografica con testimonial dello spettacolo, dello sport e della musica, tra cui Simona Ventura, Massimo Lopez, Ricky Tognazzi,  Ciro Priello e Fabio Balsamo, Emanuela Folliero, Dolcenera, Pino Strabioli, Anna Falchi, Neri Marcore’, Anna Pettinelli, Jimmy Ghione, Violante Placido, Roberto Ciufoli, Gabriele Mainetti, Francesco Montanari, Vittoria Belvedere, Paolo Conticini, Stefania Orlando, Pascal Vicedomini, Milena Miconi, Beppe Convertini, Patrizia Pellegrino, Nadia Bengala, Costantino della Gherardesca, Jane Alexander, Andrea Sannino.



“Il progetto NR- No razzismo, inoltre - continuano i promotori della iniziativa - prevede la realizzazione di workshops di orientamento alle strategie della comunicazione audiovisiva, inerente la tematica intolleranza/integrazione, destinato agli studenti di tre licei della Regione Lazio”. Nella fattispecie si tratta di un seminario, realizzato da figure professionali addette ai lavori, esplicativo delle diverse fasi che attengono alla realizzazione di un prodotto audiovisivo.  E che infine prevede, dopo una selezione competitiva delle proposte elaborate dagli studenti, la realizzazione di uno short movie “spot” promozionale;

 

Oltre alla proiezione dello spot pubblicitario “Dov’è la differenza”, ad autorevoli interventi istituzionali e alla descrizione del progetto NR, la conferenza ha visto la presentazione della mostra fotografica “Personaggi dello Spettacolo” e del progetto nei Licei del Lazio. Cittadini e stampa sono invitati a partecipare. “Abbiamo intenzione infine - conclude Gigliucci - di organizzare il prossimo 12 novembre un match di calcio che contempla la partecipazione della nazionale attori contro la nazionale magistrati al fine di sensibilizzare ancora di più la lotta a ogni forma di odio e discriminazione: insomma, diamo un calcio al razzismo”.

Commenti

Post popolari in questo blog

ALADIN AL TEATRO BRANCACCIO DI ROMA DAL 2 DICEMBRE

Dopo il successo della stagione 2019-2020  ALADIN il Musical Geniale  prodotto da  Alessandro Longobardi  per  OTI Officine del Teatro Italiano  in collaborazione con  Viola Produzioni  torna in scena al Teatro Brancaccio e in tour in una nuova versione e con un cast parzialmente rinnovato ,  con   l’intento di replicare il grande successo di “ Rapunzel  il Musical”, “Peter Pan il musical” e “La Regina di Ghiaccio il musical” tutti ideati e diretti da Maurizio   Colombi.   Più di un family show, il musical, liberamente ispirato ad una delle più celebri  novelle  orientali de  Le mille e una notte , ripercorre le avventure di Aladino e del genio della lampada, in un sontuosa ambientazione medio-orientale con alcune contaminazioni in stile Bollywood nelle musiche originali, negli arrangiamenti musicali, nelle coreografie e nei costumi.    Emanuela Rei  è  un’affascinante  Jasmine, in apparenza indifesa, nella realtà ribelle e indipendente, pragmatica e risoluta. Attrice in numerose serie

CARMEN ALESSIO PRESENTA STAREVOLUTION - IL NUOVO MODO DI CONCEPIRE IL PIUMINO

Non  un semplice marchio ma un nuovo modo di concepire il piumino,  STAREVOLUTION  nasce da un’idea di Carmen Alessio. Brevettato a livello mondiale, il piumino diventa un capo d’ abbigliamento  costituito da tre moduli interscambi abi li  e reversibili  che danno la possibilità di trasformare  l’ outfit  ben 4 volte .   Una vera  e propria  rivoluzione nel  campo  della moda. Un capo contemporaneo, trasformabile e funzionale che permette di risparmiare spazio, tempo e soldi. Il fil  r o u ge  della collezione primavera-estate 2019 è caratterizzato da un mix di colori e un esplosione green di foglie in bianco e nero, attimi di respiro dove i piumini si richiamano ai toni della natura,   ai marroni della terra,   alle nuance del beige del deserto,   all’azzurro immancabile del mare. “Quando creo una collezione,   ogni cosa può diventare fonte di ispirazione.   Penso al piumino come un capo 24h, nel senso che si può utiliz

LAURA BIAGIOTTI SFILATA AL CAMPIDOGLIO

  Biagiotti manda in scena il suo Amor per Roma. La collezione sublima le icone della città: l’opulenza artistica, la grande bellezza cinematografica, lo stile di vita. Il nuovo guardaroba cattura l’ossimoro di Roma: la leggerezza delle pietre che, per magia alchemica, si sciolgono dell’acqua delle fontane. Si aggiunge un atteggiamento inedito, mutuato dalla contaminazione con il mondo del golf: un’energia rigenerante che veste nuovi comportamenti. La maglia viene lavorata con punti e intrecci scolpiti come bassorilievi. Stampe, forme e decori si mischiano nel grande crogiuolo culturale che da sempre identifica la Città Eterna. La palette cita l’ampia gamma delle sfumature di Roma filtrate dal sole e dal tempo. Toni in dissolvenza che vanno dal rosa all’ocra, fino ai toni giallo, fuxia, arancio e viola dei tramonti sui Fori. Il bianco grezzo del travertino incontra i riflessi d’oro delle cupole e i chiaroscuri delle architetture virano fino al contrasto bianco-nero.  La collezione Biag